Uno sguardo sulla propria vita: Sophia Editrice lancia “Sternotomia”, il racconto autobiografico di Elisa Scorzoni

Sophia Editrice lancia il libro di Elisa Scorzoni “Sternotomia”, un racconto biografico che mette in luce tutte le difficoltà e i meccanismi di pensiero messi in atto da un’adolescente che scopre le relazioni.

 

Gli obiettivi di Sophia Editrice: la scelta della pubblicazione di Sternotomia

Sophia Editrice è il “braccio” editoriale di Sophia, impresa sociale da sempre attenta nell’accompagnamento dei ragazzi attraverso percorsi formativi e personali. Le storie e testimonianze raccolte in testi e libri aiutano ed hanno aiutato le persone a comprendere fenomeni ancora poco conosciuti e verso i quali vi è molta disinformazione. Il “Dossier Immigrazione”,utilizzato nel progetto “Confini” all’interno delle scuole, combatte attraverso dati puntuali i pregiudizi e i preconcetti su tale fenomeno. Allo stesso modo “Discernere da Giovani-Vol-1″, a cura di Alessandro Di Medio, supporta i ragazzi fornendo gli strumenti per fronteggiare i timori e le paure tipiche di un’età piena di incertezza. In tale contesto si inserisce “Sternotomia”, libro scritto dalla ventenne Elisa Scorzoni, che si offre come strumento per comprendere e vagliare la psiche adolescenziale. Nell’antologia di relazioni che descrive, sono riportate anche le implicazioni più oscure e gravi.

 

Violenza ed amicizie morbose: Elisa espone le fragilità degli adolescenti

Attraverso una vera e propria operazione al cuore, l’autrice si espone affrontando il complesso tema del rapporto con i propri genitori, con i coetanei e con se stessa. Spesso gli adolescenti infatti faticano ad aprirsi e a ricercare il sostegno dei più grandi per paura di essere giudicati e di non essere compresi. Ancor più in profondità, il libro descrive la necessità di affrontare il trauma della violenza sessuale, fisica e soprattutto psicologica. Le difficoltà di comprendere e dare un nome a ciò che è successo e che invece troppo facilmente viene ignorato e\o minimizzato. Affidandosi al dialogo e alla comprensione, Elisa trova la forza di mettere in luce anche il senso di vuoto provato da ogni adolescente, riempito di amicizie tossiche e relazioni morbose

 

Sternotomia, luce dalle relazioni

Attraverso un percorso di crescita personale l’autrice scopre la bellezza e la forza dell’affidamento. Con l’apertura verso esperti e persone vicine, Elisa riesce a comprendersi in maniera più vera e libera superando la mentalità e la paura che la bloccavano in una situazione stagnante. Una testimonianza quanto mai utile all’interno delle scuole per aiutare ciascun adolescente a cogliersi autenticamente. Per questo motivo si starebbero preparando degli incontri all’interno di istituti e licei per aiutare gli studenti a cogliere tutte le sfaccettature della violenza di genere cercando una relazionalità onesta e rispettosa.

Sophia Società Cooperativa - Impresa Sociale
Via Alfonso di Legge, 49Roma (RM) 00143 ITALIA

P.IVA: 12361831006 | Num. REA: RM - 1368479 | Num. iscrizione Albo Cooperative: A226985
+39 06 504 2459 |
sophiacoop.it |

pur sang logo

Questo è un sito Pur Sang Advertising
Qualità nella tua Comunicazione