Insegnare il mestiere (artigianale) di maturare: la Scuola Cantiere Sophia apre insieme a Fondazione Cattolica Assicurazioni

15 giovani stanno ricevendo una formazione ai mestieri artigianali gratuita presso la Parrocchia di San Francesco Saverio alla Garbatella: la Scuola Cantiere Sophia è il nuovo progetto di Sophia Impresa Sociale che ha la missione di aiutare concretamente i giovani a crescere e maturare attraverso il lavoro. In fase di avvio, il progetto ha già ottenuto il sostegno di Fondazione Cattolica Assicurazioni e dell’associazione Amici di Giorgio Onlus. 

L’idea della Scuola Cantiere Sophia è quella di creare una squadra di lavoro con giovani che non studiano, non lavorano e non hanno formazione che però, imparando attraverso la pratica e sotto la guida di un team di esperti, diventi in breve tempo in grado di svolgere manutenzioni. La squadra viene in realtà formata per svolgere un tipo particolare e innovativo di manutenzioni, che sfrutta i sistemi digitali per standardizzarne i processi.

Il corso teorico e pratico dunque copre cinque moduli: oltre alle tecniche classiche per manutenere impianti elettrici e idraulici, di edilizia e di giardinaggio, i giovani imparano come digitalizzare i processi di lavoro, tramite l’uso di applicazioni come il cloud, le applicazioni Google, fogli di lavoro e altri strumenti più settoriali. 

Il primo committente e “committente tipo” della squadra della Scuola Cantiere Sophia è don Alessandro di Medio, parroco di San Francesco Saverio alla Garbatella, che sta ospitando il corso nei locali dell’edificio che presiede, si sta affidando alla squadra per i lavori di manutenzione necessari agli spazi più malandati e sta lasciando che i giovani “mappino” nel cloud la sua struttura per facilitare l’intervento in caso di necessità. 

Infatti, come la parrocchia della Garbatella, molti degli edifici religiosi di Roma sono stati costruiti negli anni 70 e gli impianti stanno raggiungendo la fine della loro vita utile: la gestione delle strutture è impegnativa e onerosa per un sacerdote, e per prendersene cura c’è bisogno di persone formate che rispettino la sua funzione primaria di luogo di culto. Inoltre, coinvolgendo più comunità parrocchiali, la Scuola Cantiere Sophia potrà raggiungere sempre più giovani, dei più in difficoltà, in ogni zona. 

La Scuola Cantiere Sophia nasce quindi dall’incontro di un bisogno della comunità, dall’esperienza di Sophia Impresa Sociale nell’accompagnamento e dai desideri di due giovani: Giuseppe e Luigi. Giuseppe è elettricista dall’età di 19 anni. Ma è un formatore nato. Durante gli anni ha maturato il desiderio di utilizzare il proprio mestiere per affiancare i giovani in difficoltà tenendo già numerosi corsi di formazione. Dei circa 100 giovani che ha formato, ricorda tutti i nomi! 

Luigi invece è ingegnere civile e quando ha deciso di servire la sua comunità della parrocchia San Francesco Saverio alla Garbatella diventando accolito, si è reso conto delle enormi problematiche strutturali che poteva aiutare a risolvere tramite i suoi studi. Ha deciso dunque di ricominciare gli studi di Dottorato in Ingegneria Civile per prendersi cura della Casa della sua Comunità.

Nonostante il progetto abbia attualmente bisogno di investimenti, la determinazione frutto di un percorso nei cuori di Giuseppe e Luigi, la reale esigenza di molti parroci di Roma e le capacità organizzative e progettuali di Sophia Impresa Sociale, porteranno la Scuola Cantiere Sophia creare lavoro sostenibile che abbia come primo scopo quello di edificare i giovani che coinvolge. 

Sophia Società Cooperativa - Impresa Sociale
Via Alfonso di Legge, 49Roma (RM) 00143 ITALIA

P.IVA: 12361831006 | Num. REA: RM - 1368479 | Num. iscrizione Albo Cooperative: A226985
+39 06 504 2459 |
sophiacoop.it |

pur sang logo

Questo è un sito Pur Sang Advertising
Qualità nella tua Comunicazione