Il progetto Elpis per gli studenti: Mario racconta le sue scelte universitarie e professionali per 60 studenti.

Di fronte a più di sessanta studenti di due licei romani, Mario, giovane produttore cinematografico, ha raccontato l’esperienza del percorso professionale che ha fatto con il progetto Elpis grazie al Fondo di Beneficenza Intesa Sanpaolo, l’11 febbraio 2022. 

Gli studenti che lo ascoltavano, provenienti dal terzo, quarto e quinto anno delle scuole superiori, sono nella fascia d’età in cui iniziano a farsi domande sul proprio futuro, trovandosi spesso spaesati di fronte alle paure sul proprio avvenire. Questa generazione di adolescenti poi, come hanno testimoniato diversi tra loro, è stata particolarmente segnata dal lockdown, che ha messo maggiormente in crisi la prospettiva sul futuro.

Il progetto Elpis – che significa speranza in greco – si svolge a Roma con lo scopo di accompagnare i giovani dai 19 ai 29 anni che non hanno un’occupazione (neet) nel mondo del lavoro, fuori casa dei genitori e infine, alla professione più vicina alle inclinazioni e desideri di ognuno. Grazie ad uno sportello di ascolto, per ogni giovane che aderisce al progetto, Elpis prende la forma di un percorso personalizzato scandito da colloqui periodici con un tutor, che attraverso il dialogo fanno emergere consapevolezza, progettualità e assertività. 

Mario con la testimonianza del suo percorso vuole proprio incoraggiare i ragazzi a scegliere il loro futuro seguendo i loro desideri, le loro aspirazioni e i loro talenti, senza farsi condizionare dalle paure o aspettative di altri, come ha imparato lui stesso grazie al progetto Elpis.

Anche Mario si era diplomato (con il massimo dei voti) presso lo stesso liceo di molti dei ragazzi nella sala e non sapendo con chiarezza che indirizzo dare alla sua vita si era ritrovato in una facoltà in cui non si riconosceva che aveva deciso di lasciare nonostante i buoni risultati.

Mario racconta di come sia stata fondamentale la relazione con Federica, la sua tutor di Elpis, che si è occupata di costruire insieme a lui un percorso formativo e lavorativo personalizzato, per scoprire e valorizzare il suo talento. Lo snodo centrale è stato svolgere un’esperienza lavorativa come aiuto produttore sul set di un film prima di scegliere dove formarsi, ambito che nei colloqui di confronto con la tutor aveva riconosciuto come passione centrale per lui. A partire da questa esperienza Mario ha deciso con il sostegno di Federica di indirizzare i suoi sforzi in questa direzione e dopo meno di un anno è riuscito ad entrare nella selezione dei dieci corsisti di produzione dell’accademia “Gian Maria Volontè”. “Oggi” ha ammesso “quando penso al mio lavoro ho quella luce negli occhi che non pensavo di riuscire a trovare”.

Il progetto Elpis, insieme al Fondo di Beneficenza Intesa Sanpaolo, sta riuscendo ad offrire a più di 50 giovani a Roma quel confronto con una figura di riferimento che, senza invadere né rinunciare, permette concretamente di vagliare le proprie scelte e portarle a termine, in un percorso di crescita continua. 

La storia di Mario è la testimonianza del fatto che una storia accompagnata da elpis può diventare speranza per tanti altri, soprattutto per coloro che si apprestano alle prime scelte importanti di percorso. 

Sophia Società Cooperativa - Impresa Sociale
Via Alfonso di Legge, 49Roma (RM) 00143 ITALIA

P.IVA: 12361831006 | Num. REA: RM - 1368479 | Num. iscrizione Albo Cooperative: A226985
+39 06 504 2459 |
sophiacoop.it |

pur sang logo

Questo è un sito Pur Sang Advertising
Qualità nella tua Comunicazione