Alcuni studenti in una Sala Sophia

Progetto Sale Sophia

Scopo del progetto

Le Sale Sophia costituiscono un progetto di pedagogia innovativa per accompagnare ragazzi adolescenti nella costruzione di un proprio metodo di studio, fino alla loro completa autonomia: la fatica è condivisa con altri giovani coetanei e si sperimenta come piccoli sforzi quotidiani, in un clima di serenità e di ascolto, possono portare ad acquistare fiducia e a superare ansie, paure e disinteresse.

Le Sale Sophia sono allestite nelle parrocchie dove i tutor motivati di Sophia affiancano i ragazzi nelle loro esigenze, dando loro un supporto nelle materie scolastiche e incoraggiandoli a trovare un proprio metodo di lavoro. La presenza di più figure permette ai ragazzi di superare timidezze e di avere maggiori opportunità di confronto. I tutor sono giovani che hanno desiderio e inclinazione all'insegnamento e si dedicano con cura e sensibilità a ciascun ragazzo loro affidato.

L'originalità della proposta nasce dal desiderio di superare il rischio della dipendenza tra tutor e ragazzo. In un contesto di relazioni, il ragazzo prova a identificare i propri reali bisogni e a cimentarsi anche in modo autonomo nello svolgimento dei compiti, con la serenità che qualsiasi difficoltà può essere affrontata insieme.

Destinatari e benefici

Il progetto è rivolto alle parrocchie di Roma. L'apertura di una Sala Sophia in uno spazio dedicato della parrocchia di quartiere diventa motivo di avvicinamento/aggregazione di giovani, un modo per creare relazioni e aiutare le famiglie nella gestione delle problematiche scolastiche.

La prima Sala Sophia

Nasce nel marzo del 2014 nella parrocchia San Giovanni Battista De La Salle (Eur Torrino) come evoluzione delle ripetizioni private. Aperta tutti i pomeriggi dalle 15,30 alle 18,00, ha accolto nove ragazzi il primo anno. Nel 2015 i ragazzi sono diventati tredici. Anche nel periodo estivo, i tutor si sono resi disponibili per il recupero dei debiti e per il ripasso generale prima dell'inizio della scuola. Al 2017 le famiglie coinvolte nel progetto sono state 37.

Team di progetto

Il progetto viene erogato da Sophia i cui soci condividono uno stile: "creare valore economico attraverso il rischio di mettere in gioco i propri talenti e doni".

Modalità di adesione

La parrocchia che desidera aderire al progetto Sale Sophia deve mettere a disposizione una sala parrocchiale. Gli orari e i giorni di apertura sono da condividere con il parroco.

Materiale didattico

Testi scolastici messi a disposizione da Sophia e testi propri dei ragazzi.

Contatti

Per maggiori informazioni sul progetto, rivolgersi alla Segreteria organizzativa del progetto Sale Sophia